Gelo di arancia

    0
    57

    Il gelo di arancia è uno dei dolci tipici della tradizione siciliana, un dessert buonissimo, genuino e che si prepara con pochi ingredienti, naturalmente vegano, naturalmente buono. Per preparare il gelo di arancia occorrono innanzitutto delle arance di ottima qualità, io ho utilizzato quelle rosse o “sanguinelle”, ma va bene qualsiasi tipo, cambierà solo il colore finale del vostro dolce. Il gelo è un budino che in Sicilia si prepara tutto l’anno, in base alla stagione cambia l’ingrediente principale, abbiamo infatti il gelo di arancia che si prepara che si prepara in inverno, quello di “mellone”, ovvero l’anguria, poi c’è quello di limone che è il più famoso e si prepara quando si hanno disposizione i limoni buoni e succosi, chiudiamo la carrellata con il gelo alla cannella, un’altra delizia made in Sicily.

    Ma adesso torniamo al nostro gelo di arancia, un dolcetto che mette tutti d’accordo, perché possiamo considerarlo anche light, dato che non ci sono grassi, latte e derivati e che la quantità di zucchero sostanzialmente dipende da noi, ma soprattutto dalla dolcezza delle arance che si utilizzano: più sono dolci, più possiamo ridurre la quantità di zucchero.

    Il gelo di arance è davvero buonissimo, bisogna solo stare attenti a cuocerlo nel modo corretto, si deve mescolare in continuazione con la frusta, come si fa con la crema pasticcera, in modo da addensarlo senza farlo attaccare sul fondo e senza far formare i grumi. Il gelo di arance lo potete accompagnare con un po’ di pistacchio tritato ma anche con le scagliette di cioccolato.


    Print Recipe
    Gelo di arancia
    Un dessert invernale tipico della tradizione siciliana: il gelo di arance!
    Gelo di arancia
    Voti: 1
    Valutazione: 5
    You:
    Rate this recipe!
    Piatto Dolci
    Tempo di preparazione 30 minuti
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    Piatto Dolci
    Tempo di preparazione 30 minuti
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    Gelo di arancia
    Voti: 1
    Valutazione: 5
    You:
    Rate this recipe!
    Preparazione
    1. Lavate le arance, tagliatele a metà e ricavate il succo con uno spremiagrumi, filtratelo con un colino e tenetelo da parte.
    2. Prendete una pentola e mettete l’amido e lo zucchero, mescolate con un cucchiaio. Unite il succo di arancia a filo e nel frattempo mescolate con una frusta a mano, dovete ottenere una cremina densa e senza grumi. Unite il succo rimasto, sempre a filo, e mescolate in continuazione.
    3. Portate il composto sul fuoco e fatelo addensare mescolando in continuazione con la frusta. Quando il gelo si sarà addensato e avrà un aspetto gelatinoso, toglietelo dal fuoco e versatelo negli stampini leggermente inumiditi.
    4. Mettete tutto in frigorifero per 5 – 6 ore, ma meglio tutta la notte, sformate e servite. Guarnite con il cioccolato o il pistacchio tritato.
    Consigli

    Il gelo di arancia si conserva in frigorifero fino a 3 giorni, ma sono certa che non durerà così tanto

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome