Stick di ceci

    0
    28
    Stick di ceci

    La ricetta degli stick di ceci è una di quelle preparazioni simpatiche che permettono di trasformare della semplice farina, per di più di legumi, in qualcosa di buono e goloso. Gli stick di ceci sono una ricetta a basso indice glicemico, sono leggeri e fatti con pochissimi ingredienti, sono uno dei tanti modi in cui la farina di ceci può essere trasformata, oltre le panelle palermitane o la cecina toscana.

    Stick di ceci, come si fanno

    Gli stick di ceci si preparano in più step ed è essenziale seguire ogni passaggio, compreso il riposo, non sono una preparazione veloce perché ogni fase permette di passare alla successiva senza combinare guai. Prima di stempera la farina di ceci nell’acqua, poi si cuoce il composto fino a quando si sarà completamente addensato. Dopo di che si stende su una teglia e si lascia raffreddare. Una volta freddo diventerà compatto e si potrà tagliare a bastoncini, gli stick ottenuti si possono cuocere in forno, in padella o friggere. Sono buonissimi caldi e mangiati sul momento, se restano per il giorno dopo conviene saltarli in padella per farli tornare fragranti e croccanti.

    Si possono servire come piatto unico insieme delle salsine tipo ketchup o maionese, come se fossero delle patatine, oppure con un contorno di insalata o con dei formaggi. Gli stick di ceci vanno benissimo anche come antipasto o contorno e anche per un aperitivo salutare, ma senza rinunciare al gusto, direi che sono molto più invitanti dei gambi di sedano crudi, no?

    Stick di ceci

    Print Recipe
    Stick di ceci
    Croccanti, sani e golosissimi, ecco gli stick di ceci-
    Stick di ceci
    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!
    Tempo di preparazione 2 ore
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    Tempo di preparazione 2 ore
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    Stick di ceci
    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!
    Preparazione
    1. Prendete una ciotola spaziosa e mettete 250 gr di farina di ceci, aggiungete a filo l’acqua fredda e mescolate con una frusta a mano. Procedete molto lentamente in modo da evitare la formazione dei grumi.
    2. Unite un cucchiaio di cucchiaio di olio extravergine di oliva, due cucchiaini rasi di sale e un rametto di rosmarino fresco tritato finemente con un coltello. Mescolate tutto con la frusta a mano.
    3. Versate il composto in una pentola grande con il fondo spesso e mettetela sul fornello piccolo, cuocete a fuoco medio mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno per circa 20 minuti. La massa diventerà abbastanza corposa e pesante da girare, ma resistete, è solo per pochi minuti.
    4. Stendete il composto ottenuto su una teglia rettangolare per pizza coperta di carta da forno e fate un rettangolo spesso un centimetro. Fate raffreddare completamente, ci vorranno un paio di ore, anche meno se fa molto freddo.
    5. Tagliate il vostro rettangolo a bastoncini, cercando di mantenere le stesse dimensioni. Passate i bastoncini nel pangrattato oppure nella farina di mais fioretto e poi cuocete i vostri stick in padella o al forno con poco olio! Gli stick di ceci saranno pronti quando si saranno asciugati un po’ e saranno croccanti e dorati, in padella ci vorrà pochissimo, al forno circa 30 minuti a 190°C girandoli a metà cottura.
    Consigli

    Stick di ceci

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome