Stick di patate dolci al forno

    0
    37
    Stick di patate dolci al forno

    Li avete mai mangiati gli stick di patate dolci? Patatine cotte al forno, buonissime, dolci e sane, una perfetta alternativa alle classiche patate. La batata o patata dolce a pasta gialla è una radice tuberosa della Ipomea batatas che fa parte della famiglia delle Convolvulaceae. È originaria del Centro America ma viene coltivata anche in Italia e in particolare nelle campagne venete, comasche e leccesi, anche se i terreni dedicati a questa patata sono pochini. Al supermercato si trova abbastanza facilmente, quindi basta dare uno sguardo veloce nel reparto delle verdure.

    Batate o patate dolci

    Perché le patate dolci invece delle normali patate che ci accompagnano dall’infanzia? Perché la batata è l’unica patata a basso indice glicemico! E quindi l’unica gioia per chi segue questo tipo alimentazione e ogni tanto ha bisogno di affondare i denti nelle patatine, o di metterle nelle zuppe di legumi che senza patate, sono molto tristi. Gli stick di patate dolci sono buonissimi, io li ho conditi con sale, pepe, olio extravergine di oliva e paprika ed erano piccantini e sfiziosi.

    Potete mettere gli aromi e le erbe aromatiche che preferite, cercando di prediligere quelle fresche che sono più profumate. Dato che ormai fa freddo vanno bene anche le erbe aromatiche essiccate, ma sceglietele di buona qualità e possibilmente italiane.

    Questi stick di patate non diventeranno croccanti come le normali patate per vari motivi: sono cotte al forno, hanno poco olio e poi perché la patata dolce, da cotta, è più tenera delle classiche patate. Ma sono buonissime e saporite e perfette per accompagnare hamburger fatti in casa, hummus di ceci, focaccine, piadine e quello che la fantasia vi suggerisce.

    Le patate dolci sono generalmente abbastanza grandi, se non la utilizzate tutta tagliatela con un coltello affilato e lasciate la parte non utilizzata in dispensa, senza mettere nulla. La parte con il taglio si ossiderà un po’, ma al momento di usarla basterà tagliare una fettina sottile nella parte rovinata e la vostra batata sarà come nuova. Si conserva e mantiene bene e questo è un punto a suo favore!

    Stick di patate dolci

    Print Recipe
    Stick di patate dolci al forno
    Gli stick di patate dolci al forno sono un contorno light e sfizioso che non vi farà rimpiangere le patatine fritte.
    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!
    Tempo di preparazione 60 minuti
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    Tempo di preparazione 60 minuti
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!
    Preparazione
    1. Lavate la patata dolce e sbucciatela con un pelapatate, poi sciacquatela e tagliate le parti di buccia rimaste.
    2. Tagliate la patata a metà e poi ricavate delle fette di circa un centimetro. Tagliate le fette a bastoncini e mettete tutto in una ciotola. Unite l’olio extravergine di oliva e il sale e mescolate.
    3. Foderate una teglia con la carta da forno. Trasferite le patate sulla teglia e poi condite con pepe, paprika dolce e paprika affumicata. Mescolate tutto ancora una volta.
    4. Cuocete le patate dolci in forno preriscaldato a 200°C per 25 – 30 minuti.
    Consigli

    Servite gli stick di patate dolci con salsine, hummus e quello che vi piace.

    Stick di patate dolci

    Stick di patate dolci

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.