Torta con pesche e cocco

    0
    33

    Oggi è il primo giorno di autunno ma per fortuna le pesche si trovano ancora e quindi potete preparare, se volete, la ricetta della torta con pesche e cocco. Io ho usato le pesche tabacchiere perché avevo quelle in casa ma va benissimo ogni tipo di pesca, preferibilmente ben matura, così il dolce viene più dolce.

    Questa torta si prepara in poco tempo e con pochi ingredienti ma è davvero deliziosa, profuma d’estate e di spensieratezza e potrebbe essere un ultimo saluto all’estate. C’è chi è già proiettato all’autunno, alle zucche e persino al Natale, ma in Sicilia l’autunno sul calendario non corrisponde mai al nostro clima che è ancora caldo e piacevole, quindi più pesche e more e zero zucche. L’autunno può aspettare ancora qualche settimana. Se siete già proiettati alla stagione fredda vi suggerisco di provare la torta cioccolato e caffè, è di una bontà che non potete immaginare!

    La torta con pesche e cocco si mantiene per circa 3 giorni, ma dubito che supererà le 24 ore. Se volete servirla come dessert di fine pasto potete accompagnarla con una pallina di gelato alla vaniglia o al cocco.

    torta pesche e cocco

    Print Recipe
    Torta con pesche e cocco
    La ricetta facile e irresistibile della torta con pesche e cocco.
    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!
    Dolci Torte
    Tempo di preparazione 45 minuti
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    Dolci Torte
    Tempo di preparazione 45 minuti
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!
    Preparazione
    1. Montate le uova con lo zucchero usando le fruste elettriche fino ad avere un composto gonfio e chiaro.
    2. Aggiungete l’olio di semi a filo e lo yogurt greco bianco, mescolate sempre con le fruste elettriche e poi unite il sale e l’estratto di vaniglia.
    3. Setacciate la farina con la farina di cocco e il lievito e uniteli all'impasto alternandoli con il latte.
    4. Sbucciate le pesche, tagliatene 2 a cubetti e mescolatele al vostro impasto, le altre pesche invece tagliatele a fettine sottili, se le fate spesse “affonderanno” nell’impasto durante la cottura.
    5. Imburrate e infarinate uno stampo per torte, versate il composto e poi sulla superficie disponete le pesche a fettine sottili. Cospargete le pesche lo zucchero di canna e cuocete in forno caldo a 180°C per 30 minuti circa.
    6. Fate raffreddare e guarnite con lo zucchero a velo e un pochino di cocco grattugiato.
    Consigli

    torta pesche

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.