Yogurt greco con miele e nocciole

    0
    10
    Yogurt greco con miele e mandorle

    Lo yogurt greco con miele e nocciole è un dolcetto al cucchiaio che io mi preparo spesso per colazione o per merenda. È leggero e buono e si prepara in 2 minuti di orologio. Questa “ricetta” non si può nemmeno definire una vera ricetta perché in realtà è solo un’idea per poter mangiare con piacere lo yogurt greco 0% che, senza un po’ di zuccheri, è molto aspro e decisamente strong, almeno per i miei gusti.

    Io normalmente mangio lo yogurt greco 0% Fage, che è proteico, nutriente, senza grassi e senza altri ingredienti aggiunti, solo che come tutti gli yogurt di questo tipo, ha un sapore molto aspro che a me non piace. Mescolando lo yogurt con un pochino di miele il sapore cambia completamente, cambia anche la consistenza e diventa davvero buono. Talmente buono che non è una fatica mangiarlo e anzi può diventare un ottimo alleato per iniziare la giornata con la giusta carica.

    Yogurt greco e dieta

    Come ho accennato più volte nelle ultime settimane io seguo una dieta a basso indice glicemico (il Metodo Montignac) che, nel mio caso specifico, funziona e mi permette di stare bene, perdere peso senza patire la fame e senza alzarmi da tavola depressa e affamata. Chi è sempre e da sempre in battaglia con il proprio peso e il proprio corpo può certamente capire. In 36 anni mi è capitato poche volte di sentire che una dieta funzionasse per me. Nonostante tantissimi sacrifici e soldi investiti (buttati), tantissime speranze e tutta la determinazione che si infrange quando dopo ogni 5 chili persi ne riprendi 8.

    Comunque mangiare a basso IG, senza ingredienti raffinati, zuccheri, farina 00 ecc nel mio caso di persona sana, con ovaio policistico e insulino resistenza, funziona e mi fa stare bene. Per stare bene, mangiare bene e prendersi cura di sé bisogna volersi bene e questo è il primo passo per fare ogni cosa, ed è anche la parte più difficile di tutto il percorso.

    Yogurt greco e proteine

    Tornando al nostro yogurt greco con miele e nocciole, io vi consiglio di provarlo e magari alternare frutta secca ed essiccata, cioccolato, frutti di bosco, pistacchio tritato e quello che vi piace di più. Per chi segue una dieta a basso IG è essenziale usare il miele di acacia e consiglio frutta e poche mandorle se si mangia nei pasti PG (colazione) e cioccolato, frutta secca a piacere e pistacchio se si mangia nei pasti PL (merenda o pranzo).

    Lo yogurt greco 0% è comunque un alimento valido a prescindere dalla dieta, è molto proteico e sano e non contiene zuccheri nascosti come la maggior parte di quelli alla frutta. Abituatevi a guardarle etichette con i valori nutrizionali e gli ingredienti, a prescindere da quello che si sceglie di mangiare è importante farlo con consapevolezza.

    yogurt greco con miele

    Print Recipe
    Yogurt greco con miele e nocciole
    La ricetta dello yogurt greco con miele e nocciole, per colazioni e merende sane e buone.
    yogurt greco al miele
    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!
    Tempo di preparazione 10 minuti
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    Tempo di preparazione 10 minuti
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    yogurt greco al miele
    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!
    Preparazione
    1. Scolate lo yogurt ed eliminate l’acqua che si forma in superficie. Mettete lo yogurt in una ciotola e aggiungete il miele di acacia, mescolate bene con un cucchiaio fino a quando lo yogurt avrà una consistenza cremosa e “legata”. Vi accorgerete che cambia un po’ aspetto.
    2. Nel frattempo tritate il cioccolato fondente e tagliatelo a scagliette sottili.
    3. Dividete lo yogurt al miele in due bicchierini di vetro e guarnite con nocciole, more e scaglie di cioccolato.
    Consigli

    Potete conservare questi bicchierini in frigorifero per un giorno. Si preparano talmente velocemente che è inutile lasciarli stazionare in frigorifero più di una notte.

    Yogurt greco con miele e mandorle

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.