Mousse al cioccolato fondente

    0
    35
    mousse al cioccolato

    Mousse al cioccolato fondente – La mousse al cioccolato è uno dei miei dolci preferiti, è buonissima e anche abbastanza leggera, anzi più che leggera, direi povera di grassi. Io la mousse al cioccolato la faccio con la ricetta classica, ovvero cioccolato e uova, a cui aggiungo qualche aroma, come vaniglia, caffè, arancia o peperoncino. Niente panna, zucchero, mascarpone o altri leganti, questa mousse è un concentrato di cioccolato con una consistenza divina che si scioglie in bocca. Per avere una buona mousse bisogna utilizzare necessariamente un ottimo cioccolato fondente e delle uova freschissime perché verranno mangiate crude, quindi è bene acquistare le migliori che trovate.

    mousse al cioccolato

    Questo dolcetto è perfetto da fare quando si ha poco tempo ma tanta voglia di qualcosa di buono e facile, occorre solo avere delle fruste elettriche per montare a neve gli albumi. Questa ricetta l’ho preparata la prima volta qualche anno fa, ero in vacanza e volevo offrire ai miei ospiti un dolce speciale, che richiedesse pochi ingredienti e pochi sbattimenti, e questa mousse si è rivelata la scelta migliore. Si prepara in anticipo e si conserva in frigorifero fino al momento di servire.

    Il cioccolato

    La scelta del cioccolato è molto importante, è consigliabile utilizzare un cioccolato fondente al 70%, ma se vi sembra troppo amaro andrà bene anche uno al 50%, dipende dai vostri gusti. Lo zucchero in teoria non ci andrebbe, ma un paio di cucchiai si possono mettere, per stemperare un po’ il sapore profondo e intenso del cioccolato. Potete decorare la mousse al cioccolato con frutta fresca, cioccolato a scagliette, panna spray, ma anche frutta secca caramellata. Io ho utilizzato la scorza d’arancia candita, perché nel periodo delle arance io le utilizzo praticamente sempre e ovunque, ma va bene un po’ tutto. Scegliete in base ai vostri gusti e ai colori che volete portare sulle vostre tavole, nel dubbio io andrei di frutti di bosco misti, che rendono sempre tutto irresistibile e carino!

    Ricetta mousse al cioccolato

    Print Recipe
    Mousse al cioccolato fondente
    Scopriamo insieme come preparare una deliziosa mousse al cioccolato fondente, un dolcetto facile e leggero perfetto anche per chi è a dieta e deve stare lontano da carboidrati e grassi.
    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!
    Tempo di preparazione 20 minuti
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    Tempo di preparazione 20 minuti
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!
    Preparazione
    1. Mettete il cioccolato su un tagliere e tritatelo con un coltello, poi versate tutto in una ciotola e sciogliete il cioccolato nel microonde o a bagnomaria. Nel frattempo aprite le uova e separate i tuorli dagli albumi, metteteli in due ciotole diverse.
    2. Montate i tuorli e lo zucchero (se lo volete usare) con le fruste elettriche fino ad avere un composto gonfio e spumoso. Poi montate anche gli albumi fino a quando saranno a neve e ben sodi, teneteli da parte.
    3. Mescolate il cioccolato fuso e fatelo intiepidire un po’, poi versatelo sul composto di tuorli e mescolate con le fruste in modo da incorporarlo in modo uniforme. A questo punto unite un terzo degli albumi e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto, procedete così con il secondo terzo e poi con l’ultima parte. Inserire gli albumi in tre volte aiuta a non smontare il composto.
    4. Dividete la mousse nelle coppette monoporzione, copritela con l’alluminio o la pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero. Occorrono almeno 3 – 4 ore, ma si mantiene bene fino a tre giorni, quindi potete farla in anticipo.
    5. Se volete fare le scorzette candite espresse vi basterà prelevare la scorza di arancia con il riga limoni, metterla in padella e aggiungere un cucchiaio di zucchero di canna, mescolare e lasciare caramellare per qualche minuto. Poi mettete le scorzette sulla carta da forno e fate asciugare.
    6. Decorate la mousse a piacere e servite.
    Consigli

    Dopo una notte in frigorifero la mousse al cioccolato è ancora più buona!

    mousse al cioccolato fondente

    mousse al cioccolato fondente ricetta

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome