Ciambelline al vino con passito di Pantelleria

    0
    43

    Le ciambelline al vino sono un dolce tradizionale tipico della provincia di Roma, vengono chiamati anche taralli dolci e sono davvero buoni. Io ho sicilianizzato un po’ la ricetta tradizionale perché al posto del vino rosso o bianco ho utilizzato un vino dolce tipico siciliano, il passito di Pantelleria, un vino liquoroso che si accompagna ai dolci e si sorseggia a fine pasto. Queste ciambelline sono una tira l’altra, sono buonissime e perfette per il dopo pranzo o il dopo cena, sono molto più buone fredde e si mantengono anche 3 – 4 giorni, le mie non ci sono arrivate, ma ci sarebbero potute arrivare in ottime condizioni.

    La ricetta delle ciambelline è veloce, si impasta tutto a mano e si sporca solo una ciotola, sono biscottini rustici, diciamo pure da battaglia, croccanti e perfetti anche da servire a chi non ama particolarmente i dolci. Potete personalizzare le vostre ciambelline usando anche vini diversi, anche un buon vino da tavola bianco o rosso, potrebbero avere il loro perché.

    Il vino

    L’unico consiglio che ci sento di darvi e di non usare un vino scadente perché tanto è per cucinare, non vuol dire niente, migliore è il vino, migliore verrà il vostro piatto. Questo vale sempre, nel caso specifico dei biscotti, il vino non evapora come quando si sfumano la carne e i risotti, il sapore si sentirà… e meglio che sia buono.

    ciambelline al vino passito pantelleria

    Print Recipe
    Ciambelline al vino con passito di Pantelleria
    Le ciambelline al vino con passito di Pantelleria, una rivisitazione "made in Sicily" della ricetta classica
    ciambelline al vino passito pantelleria
    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!
    Piatto Biscotti, Dolci
    Cucina Italiana
    Dolci Biscotti
    Tempo di preparazione 1 ora
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    Piatto Biscotti, Dolci
    Cucina Italiana
    Dolci Biscotti
    Tempo di preparazione 1 ora
    Porzioni
    persone
    Ingredienti
    ciambelline al vino passito pantelleria
    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!
    Preparazione
    1. Prendete una ciotola e mettete dentro l’olio di semi, il passito di Pantelleria e lo zucchero. Sbattete bene con un cucchiaio o con una frusta a mano fino ad avere un composto omogeneo.
    2. Setacciate insieme la farina con il lievito e uniteli al composto al vino, mescolate e poi impastate con le mani fino ad avere un impasto morbido e compatto. Avvolgete l’impasto con la pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per mezz’oretta.
    3. Prelevate piccole porzioni di impasto, fate dei rotolini e incrociateli (come vedete in foto). Mettete un po’ di zucchero semolato in una ciotolina e passateci le ciambelline da entrambi i lati. Disponete i biscottini sulla carta da forno. Cuocete le ciambelline in forno caldo a 180°C per 10 minuti, fatele raffreddare e servitele fredde.
    Consigli

    Queste ciambelline,il giorno dopo, sono ancora più buone .

    ciambelline al passito

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome